VIORO: Roma 1947 – la Dolce Vita in un gioiello

A ViOro ho avuto modo di incontrare Paolo Bettinardi, AD di Better Silver spa. L’azienda, che ha sede in provincia di Vicenza a Bressanvido, è la prima produttrice di argento in Italia con ben 30 milioni di pezzi l’anno. Da più di quarant’anni Better Silver si occupa di produzione di catene e gioielli in argento per oltre 90 paesi, oltre che di componenti e accessori destinati ai maggiori grossisti, importatori e fabbricanti a livello internazionale. Proprio in questa edizione di VicenzaOro, completamente rinnovata nel concept, Better Silver ha voluto presentare un nuovo marchio. Si tratta di Roma 1947, brand di gioielli che vuole omaggiare un preciso periodo storico italiano, quello della Dolce Vita.

Il nome, come mi ha spiegato Paolo Bettinardi: “deriva da una vecchia foto di famiglia ritrovata per caso che ritraeva i miei nonni da giovani, poco più che ventenni, davanti alla Fontana di Trevi. Dietro, solo una scritta: Roma, 1947.”. Ecco quindi profilarsi l’occasione ideale per creare un brand, di proprietà del marchio Better Silver, che fosse in linea con il concept pensato da Paolo Bettinardi. Passo dopo passo il progetto ha cominciato a prendere forma. Tutto quindi è partito da: “un momento spensierato, disinvolto proprio quando iniziava la rinascita del Paese nel dopoguerra. Ci è sembrato giusto omaggiare quel periodo di positività ed eleganza che fa parte del nostro DNA.”. Paolo Bettinardi prosegue: “non si è trattato di un’operazione meramente nostalgica, quanto di evidenziare i tratti in comune tra ieri e oggi, tra il nostro presente e la Dolce Vita.”.

Il concept quindi evidenzia un richiamo al lusso e allo stile grazie ai colori scelti: l’oro, il rosé e il bronzo, ma i prezzi sono abbordabili. Anche l’allestimento in Fiera, voluto da Roma1947, trasmette quest’idea di raffinatezza e gusto: lo stand bianco pieno di foto e cornici assomiglia a un salottino, molto accogliente e la fontana a parete ricorda quella di Trevi. Le atmosfere di un tempo, tra Cinecittà e Via Veneto, sono riproposte in chiave contemporanea. I gioielli raccontano sempre una storia e in questo caso parlano delle nostre radici e del gusto per il bello, coniugando tradizione ed innovazione, argento e bronzo.

La presentazione ufficiale del nuovo brand è avvenuta sabato 24 gennaio con il taglio del nastro alla presenza di Corrado Facco, Direttore Generale di Fiera di Vicenza.

Da sn: Corrado Facco e i fratelli Bettinardi, Andrea e Paolo

Da sn: Corrado Facco e i fratelli Bettinardi, Andrea e Paolo

roma 1947

 

Roma1947_PinUp_brac Roma1947_Melodia_brac ROMA1947_Intrecci_LOW_ear ROMA1947_Intrecci_LOW_brac Roma1947_Follie_brac

Share!

Leave a Reply