ViOro Fall: unione di stile tra il wedding planner Enzo Miccio e Comete gioielli

Un matrimonio all’insegna dello stile quello tra Enzo Miccio e Comete Gioielli. Il celebre wedding planner ha firmato una collezione speciale con Comete pensata appositamente per gli sposi. La collezione che prevede wedding jewels per lei e per lui, è declinata in oro bianco impreziosito da brillanti e altre pietre preziose, oppure in argento e zirconi. Le farfalle sono il leitmotiv della collezione.

comete-gioielli-enzo-miccio

Perché proprio le farfalle? Semplice! La farfalla è un richiamo alla leggerezza, alla trasformazione e quindi alla nuova vita che attende la sposa. Inoltre la collezione si caratterizza perché i gioielli hanno un design leggero e avvolgente, come un battito d’ali. I gioielli pensati per lei dall’organizzatore di matrimoni più famoso d’Italia sono: un collier, un bracciale e degli orecchini. Il pezzo forte della collezione Farfalle è il collier. Si tratta di un intreccio di tante piccole farfalle in oro bianco e diamanti, ideale per un abito a bustier. Il bracciale, che riprende la texture della collana, trova il suo momento di esaltazione perfetta nel taglio della torta. Un momento molto scenografico ed emozionante sia per gli sposi che per gli invitati. Ho incontrato Enzo Miccio allo special event di Comete durante l’edizione autunnale di VicenzaOro appena conclusasi.

Perché è nata questa collezione?

Non riuscivo mai a trovare un gioiello che completasse o esaltasse la sposa e il suo look, ho visto spesso dei gioielli che invece parlavano un’altra lingua. Con questa mia prima collezione ho cercato anche attraverso un piccolo vademecum, diciamo delle pillole di saggezza, di dare tanti consigli – abbiamo fatto davvero tantissime cose con Comete Gioielli – per cercare di chiarire le idee alle spose.

Quale sposa può indossare questa collezione?

Abbiamo disegnato dei gioielli per cercare di accontentare un po’ tutte le fisionomie. Perché spesso ci sono dei collier importanti, ma che magari non possono indossare tutte. Bisogna prendere in considerazione anche le diverse fisicità. Ma non solo, ci sono persone che vogliono un matrimonio più “importante” o più semplice in base alla location e all’orario della cerimonia. Ci sono una serie di elementi da prendere in considerazione affinché la sposa possa scegliere il gioiello più giusto per la propria cerimonia. Questo era l’obiettivo proposto insieme a Comete gioielli.

Che cosa vi sta più a cuore?

Per noi è fondamentale il servizio. Le spose non sanno tutto, hanno bisogno di un professionista, di qualcuno che le guidi. E se uno dei primi posti in cui vanno è la gioielleria, perché hanno bisogno delle fedi, ecco che serve l’aiuto di persone preparate per contestualizzarsi nell’ambito del matrimonio e dare il consiglio giusto.

Nello specifico?

Il servizio serve per far capire che quell’oggetto non è un oggetto qualunque che noi vogliamo vendere. Ma è l’oggetto più adatto per il loro matrimonio in base al loro outfit. Ecco questa è la nostra missione: trasferire questo messaggio e non semplicemente una vendita. Si tratta di un servizio offerto da professionisti adeguatamente formati. Alcuni per dote naturale, altri perché li abbiamo formati attraverso questi seminari che realizziamo attraverso Comete, in cui cerchiamo di trasferire più informazioni possibili, relative a questa collezione e non solo.

Quindi possiamo dire che l’accessorio ormai abbia acquistato una propria indipendenza dall’abito?

Assolutamente, considera che uno dei più bei pezzi della collezione, quello che indossa oggi la nostra modella (il collier Farfalle, ndr) è stato realizzato proprio per le spose che intendono indossare un abito semplice, quasi sottotono se mi consenti, minimal, senza ricami ma che non vogliono rinunciare al glamour, allo scintillio… Non vogliono sentirsi in secondo piano o sminuite, quindi è ideale indossare un gioiello importante con un abito più semplice. Bisogna trovare l’equilibrio.

Se dovesse scegliere un fiore da abbinare all’abito da sposa o alla location o per il momento della cerimonia, quale sceglierebbe?

Io credo che, come per lo shooting della campagna di questa collezione, il fiore più adatto e che mi piace molto, sia il mughetto abbinato all’eucharis.

Perché proprio l’eucharis?

Perché è un fiore pregiato, raro e non molto conosciuto ma che io utilizzo spesso, la cui corolla ha un movimento molto, molto sinuoso simile a un volo di farfalla!

_78A2956 copia

Enzo Miccio al suo arrivo in Fiera

enzo miccio marta muraro

Enzo Miccio e Marta Muraro di Comete gioielli durante la presentazione

_78A3097 copia enzo miccio modella marta muraro enzo miccio firma autografi

Ecco di seguito le foto della collezione ideata da Enzo Miccio per Comete gioielli.

eucharis mughetto

I consigli di Enzo Miccio: per il matrimonio eucharis e mughetto

Io ed Enzo Miccio

Io ed Enzo Miccio

 

 

Share!

Leave a Reply