Valentino: Master of Couture, alla Somerset di Londra

Valentino: Master of Couture è la strepitosa esposizione dedicata all’alta moda creata dall’inimitabile stilista e ai suoi cinquant’anni di carriera. La Somerset House di Londra ospita più di 130 modelli realizzati a mano e indossati da icone quali Jackie Kennedy, Grace Kelly, Sophia Loren, Gwyneth Paltrow.

Designer innovatore e creatore di capi meravigliosi e di altissima fattura, in questa mostra vediamo Valentino come non lo abbiamo mai visto prima. Ecco quindi una serie di creazioni, molte inedite, provenienti dalle passerelle dell’alta moda, dai red carpet e da clienti private. I visitatori avranno una rara panoramica di ciò che si nasconde dietro gli abiti di Valentino, come spiega lui stesso: Ognuno di questi modelli ha una bella storia. L’atelier li ha realizzati sapientemente a mano uno per uno, un lavoro che richiede ore, a volte giorni. I dettagli sono incredibilmente ricercati, sebbene gli abiti siano stati raramente visti al di fuori di sfilate ed eventi. Pertanto è un fatto straordinario riuscire a presentarli qui alla Somerset House, dove il pubblico ne può ammirare ogni singolo particolare. 

Valentino ha disegnato per principesse, first lady e icone del cinema. I pezzi cult della mostra: l’abito vintage indossato da Julia Roberts durante gli Oscar del 2001, l’abito da sposa di Jackie Kennedy, proveniente dalla White Collection 1968 e quello della Principessa Marie-Chantal di Grecia, in seta avorio tempestata di perle, indossato nel1995. Il percorso della mostra è suddiviso in due sezioni: ‘Valentino’ nella sala viene presentato il mondo privato di Valentino con materiale fotografico inedito tratto dal suo archivio personale di Wideville, in Francia. La chicca: i visitatori percorrono interamente una passerella di 60 metri! La seconda parte ‘Couture’ mostra mise da sera, abiti, tailleur pantalone, minigonne, mantelle e caftani, i visitatori conducono un viaggio attraverso la moda dagli anni ’50 a oggi, ammirando gli abiti esposti raggruppati per temi. La mostra sarà aperta dal 29 novembre 2012 al 3 marzo 2013.

 

Share!
,

Leave a Reply