Tamara Mellon, co-founder di Jimmy Choo, ora lancia la sua griffe

Tamara Mellon, l’ex stilista di “Vogue Great Britain” che ha cofondato nel 1996 la griffe di calzature Jimmy Choo, lancia quest’anno il proprio brand omonimo. Nel 2011 vendette al gruppo Labelux la propria quota di capitale sociale, ora è pronta per lanciarsi in una nuova avventura.

tamara-mellon

La griffe Tamara Mellon sarà femminile, lifestyle e di lusso, come lei stessa ha spiegato dalle colonne del Financial Times. Il progetto sarà lanciato ufficialmente a novembre col debutto dello store online.

Tamara Mellon intende quindi proporre il suo brand, pensato per delle “executive women”, solamente nella sua rete distributiva. Il sito di e-commerce aprirà dunque al pubblico a novembre e vedrà proposte al suo interno le offerte di prêt-à-porter, calzature (ovviamente) e accessori, rinnovate tutti i mesi. Dall’anno seguente, Tamara Mellon spera di aprire due negozi fisici, a New York e a Londra, prima di dare il via a un ambizioso piano di sviluppo negli anni successivi.

Pur sovrintendendo alla creazione, secondo il Financial Times la stilista britannica ha affidato la direzione artistica a Char Pilcher e la direzione generale a Fritz Winans (ex Liz Claiborne e Hudson’s Bay).

Share!

Leave a Reply