RED Valentino apre un flagship store a Cannes

RED Valentino (Romantic Excentric Dressing) ha inaugurato un nuovo flagship store di 70 metri quadri a Cannes, in rue du Commandant André. Dopo Tolosa e Montecarlo è il terzo monomarca.
Arredi total white, dettagli in legno laccato lucido e metallo grezzo con loghi in rilievo RED Valentino e rivestimenti in cotone matelassé. All’interno dello store: abbigliamento e accessori della nuova collezione S/S 2012 disegnata dai direttori creativi della maison Valentino, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli.
Per celebrare l’occasione, in concomitanza con il Festival di Cannes, oggi ci sarà un cocktail dalle 18:00 alle 21:00.

Gucci finanzia il restauro di C’era una volta in America: la prima a Cannes

Gucci dà un evento per C’era una volta in America di Sergio Leone. Il 24 maggio si potrà vedere la versione restaurata di uno dei grandi capolavori della storia del cinema, C’era una volta in America, l’ultimo film di Sergio Leone, che fu presentato proprio sulla Croisette nel 1984. La nuova versione dura circa 20′ in più. Il merito è della Film Foundation Cinema Visionaries diretta da Martin Scorsese, e anche del sostegno finanziario di Gucci.
Frida Giannini, direttore creativo di Gucci, ha dichiarato: “i novant’anni di storia di Gucci sono stati influenzati costantemente dai film e anche io continuo a trarre ispirazione dal mondo del cinema. Siamo lieti di riportare a Cannes questa pellicola, finalmente e per la prima volta restaurata nella sua versione integrale e nello splendore che Sergio Leone intendeva originariamente”.

The September Issue

The September Issue è un documentario del regista R.J. Cutler girato negli uffici di Vogue America qualche mese prima di settembre 2008. R.J. Cutler ha seguito con le telecamere tutto illavoro che sta dietro alla stesura del numero di settembre, il numero più importante dell’anno, quello in cui si anticipano le tendenze delle stagioni a venire. Solo tre persone fanno parte del cast: Anna Wintour – direttrice di Vogue America, Grace Coddington – direttore creativo di Vogue America e Thakoon fashion designer di origini tailandesi, ora stabilitosi a New York.
Sicuramente si tratta del docu-film più atteso degli utlimi anni, un’occasione per vedere con i propri occhi come lavorano in redazione e se veramente la severità e la freddezza di Anna Wintour hanno ispirato Lauren Weisberger nello scrivere Il diavolo veste Prada. Krista Smith di Vanity Fair America ha commentato così: “Questo è il vero diavolo veste Prada.” La pellicola ha vinto al Sundance Film Festival 2009 il premio come Miglior Documentario.
Qui si può vedere il trailer ufficiale.

Ora non rimane che aspettare l’uscita del film nelle sale italiane, dobbiamo solo pazientare!