Styloola: l’app italiana per il cool hunting digitale

Ormai il connubio si fa pressoché inscindibile, sto parlando del legame tra moda e tecnologia. L’ultima news riguarda l’app utile per creare un guardaroba personale digitale. Inoltre l’app mette in contatto utenti interessati a tutte le novità del fashion system e allo stesso tempo fornisce loro indicazioni pratiche su come effettuare acquisti. Styloola è una startup fondata a Londra nel 2012 dagli startupper italiani Marco Ottolini e Andrea Lorini. Un incrocio tra Instagram e Foursquare dato che si postano foto di outfit e si può fare check-in nei negozi. Il nuovo servizio (l’abbonamento costa meno di 10 euro al mese) funziona, grazie alla Styloola Box, diffondendo una Rete wireless nel negozio così che il venditore possa inviare proposte personalizzate direttamente sullo smartphone dei clienti. Le notifiche push possono essere attivate anche su Facebook. In questo modo si aumenta la fidelizzazione dei clienti e migliorano le comunicazione tra punto vendita e clienti. Un quinto delle vendite dei negozi di abbigliamento può essere influenzato dai media digitali e il fatto di usare al meglio le comunicazioni sui social permette di coinvolgere e conoscere in maniera più approfondita i propri clienti.

styloola

Share!

Leave a Reply