>Milano: Fondazione Prada (The Giacometti Variations) e Led – Light Exhibition Design

>



Il mio progetto è di allungare le sculture in piedi di Giacometti e vestirle con abiti. Portare alla sua logica conclusione un’idea estrema già esistente è stato per me un metodo di lavoro. 

È parodia? Non ne sono certo. 

Detesto categorie e definizioni – sicuramente sto citando.

Non è questo che fanno gli artisti?

L’arte non nasce dall’arte?

Quello che sto facendo è approfondire un’idea – che è il requisito di ogni buona arte. 

My plan is to elongate standing Giacometti sculptures and clothe them with garments. To extend an extreme existing idea to its logical conclusion has been a working method for me.

Is this parody? I’m not sure.

I hate categories and definitions – I certainly am borrowing.

Isn’t this what artists do?

Doesn’t art arise from art?

What I am doing is furthering an idea – that is the requirement of any good art. 


The Giacometti Variations by John Baldessari, 2009 @ Fondazione Prada
















Milano chiama all’appello le menti creative per arredare di luce la città: giovani talenti e grandi designer hanno trasformato la città in un palcoscenico a cielo aperto di installazioni luminose, proiezioni, allestimenti scenografici, opere d’arte contemporanea e di design.

Share!

Leave a Reply