Louboutin VS Yves Saint Laurent

 

 

Può un colore essere un marchio di fabbrica? La risposta è no, ed è stata la corte federale di Manhattan a dirlo. La scorsa primavera Christian Louboutin aveva intentato una causa contro Yves Saint Laurent per aver lanciato scarpe con la suola rossa, da sempre segno distintivo delle calzature del designer francese. Il risarcimento richiesto ammontava a 1 milione di dollari compresa la sospensione della produzione di scarpe con la suola rossa per “violazione del brand e concorrenza sleale”.
 
             
 
Il tribunale però ha dichiarato che la notorietà non basta a fare di un colore un marchio, perché in un settore come quello del fashion il brevetto di un colore sarebbe troppo generico e di certo non potrebbe essere appannaggio di un solo marchio. 
 
 
 

Qui il punto di vista dell’Economist e qui quello di Vogue UK.

Share!

Leave a Reply