Italian Glamour: lo stile a Rio de Janeiro

La mostra sul made in Italy (dal 7 aprile al 6 luglio) alla Cidades das Artes di Rio de Janeiro intitolata Italian Glamour, l’Essenza dello Stile Italiano attraverso la Moda e il Costume nel XX secolo, ha l’obiettivo di definire lo stile italiano evidenziandone gli elementi che hanno creato l’allure di mito intorno al made in Italy.

Schermata 2014-04-23 alle 09.51.15

Gli abiti in esposizione dell’archivio storico di Enrico Quinto e Paolo Tinarelli sono 130, con più di 6.000 pezzi di couturier famosi, tra vestiti e accessori di sarti e designer dal dopoguerra ad oggi, formando uno dei più grandi archivi storici in Europa.

66847_474671559327300_1972310247_n

Dalle creazioni degli esordi di Emilio Pucci, Ferragamo e Roberta di Camerino agli abiti da sera degli anni ’50 con modelli delle Sorelle Fontana, seguiti negli anni ’60 e ’70 dai Valentino, Balestra, Barocco, Sarli e Gattinoni. E poi gli anni ’80 rappresentati da modelli di Armani, Versace, Krizia, Ferrè fino a Gucci, Cavalli, Dolce Gabbana e Prada. Dieci modelli di questa collezione sono tra i 95 in esposizione a Londra al Victoria and Albert Museum grazie alla mostra: The Glamour of Italian Fashion (1945-2014) aperta fino al 27 Luglio.

1554496_474272326033890_1784226261_n

 

Share!

Leave a Reply