Inaugurato a Vicenza il Museo del Gioiello

Proprio ieri è stato inaugurato il Museo del Gioiello. Dal 24 dicembre saranno aperte al pubblico 9 sale tematiche con 400 oggetti preziosi in mostra. Il progetto è stato realizzato da Fiera di Vicenza, in partnership con il Comune di Vicenza. È il primo museo in Italia (e uno dei pochi al mondo) dedicato esclusivamente al gioiello.

mdg_vicenzaoro

All’ingresso una targa accoglie i visitatori:

Caro visitatore,

cosa è per te un gioiello? Un’espressione di ricchezza o di creatività? Un simbolo di status o di bellezza? Un investimento? Un accessorio? È artigianato, moda, arte o design? Pensaci un attimo, per favore…

La visita al Museo del Gioiello sta per introdurti a significati e valori del gioiello cui forse non avevi mai pensato; gioielli che ti sorprenderanno, ti incuriosiranno e, spero, ti faranno venire voglia di ritornare per scoprire dettagli sempre nuovi.

Non esiste il gioiello, universale e unico, ma diverse concezioni di gioiello, legate al tempo, alla cultura, al gusto, in sintesi: alla storia dell’uomo. Siamo felici di presentarteli… Benvenuto!

Alba Cappellieri – Direttore Museo del Gioiello

Si tratta di uno spazio museale permanente di 410 metri quadrati, situato all’interno della Basilica Palladiana, che ogni 2 anni ospiterà una collezione temporanea. Le sale in totale sono 9 suddivise per altrettante tematiche. Il progetto è il frutto dell’impegno di Fiera di Vicenza nel promuovere l’universo culturale dell’oreficeria e della gioielleria, settori in cui è riconosciuta come business hub di livello mondiale grazie a VicenzaOro.

All’inaugurazione erano presenti Matteo Marzotto, presidente di Fiera di Vicenza, Corrado Facco, direttore generale di Fiera di Vicenza, Achille Variati, sindaco di Vicenza, Jacopo Bulgarini d’Elci, vicesindaco e assessore alla crescita del Comune di Vicenza, Alba Cappellieri, direttore del museo, Patricia Urquiola, progettista degli allestimenti del Museo del Gioiello.

sale mdg

Qui di seguito il link al pdf della mia intervista fatta ad Alba Cappellieri: Il gioiello contemporaneo.

L’inaugurazione del MDG si è svolta in concomitanza con altri due eventi culturali: la presentazione alla stampa della mostra “Tutankhamon Caravaggio Van Gogh – La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento” in Basilica Palladiana e quella de “Il silenzio della realtà. La realtà del silenzio” di Antonio López García a Palazzo Chiericati, oltre alle personali di quattro artisti italiani: Silvio Lacasella, Matteo Massagrande, Giuseppe Puglisi e Piero Zuccaro negli interrati di palazzo Chiericati.

[Orari MDG: Dal lunedì al venerdì: 10.00 – 18.00
Sabato, Domenica e giorni festivi: 09.00 – 19.00]

Share!

Leave a Reply