Goldin: quando «la vita vera entra nella pittura», il paesaggio da Monet al Novecento

Vi segnalo un estratto del mio articolo per La Nuova Vicenza uscito un focus sull’arte, la cultura e l’importanza degli appuntamenti culturali (che diventano economici) per Vicenza.

verso_monet

Alla presenza del sindaco Achille Variati e dell’assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci, stamane il direttore di Linea d’Ombra Marco Goldin ha presentato le importanti novità che riguardano la prossima esposizione “Verso Monet – Storia del paesaggio dal Seicento al Novecento”. […] Cinque le aree tematiche: “Il Seicento. Il vero e il falso della natura” e “Il Settecento. L’età della veduta”. Le altre sezioni si intitolerannno: “Romanticismi e realismi”, “L’Impressionismo e il paesaggio”, “Monet e la natura nuova”. […] Grande l’interesse dimostrato dal pubblico ancor prima dell’inaugurazione della mostra. […] Il sindaco ha sottolineato l’importanza di questi appuntamenti e il ruolo di intermediazione degli insegnanti coi bambini e i ragazzi delle scuole.

Share!

Leave a Reply