Cindy Sherman: Early Works – i primi scatti da protagonista e autrice

Il Gucci Museo di Firenze inaugura oggi (fino al 9/6) la mostra Cindy Sherman: Early Works, terza mostra dedicata ad artisti contemporanei organizzata grazie a M. François Pinault. La personale, che comprende tre importanti lavori dell’artista americana, è a cura di Francesca Amfitheatrof. Scelta singolare quella di Sherman, essendo sia attrice che regista delle sue opere, ha impersonato i personaggi trasformandosi con trucco e abiti nelle diverse tipologie di persone di cui ha esplorato la vita. Questi primi lavori identificano già quello che sarà lo stile inconfondibile della Sherman, famosa per intendere la fotografia come forma d’arte. Il legame tra il cinema, studiato dalla Sherman al college, e la performance sarà cruciale per lo sviluppo del suo metodo narrativo.

Gucci Museo

Cindy Sherman_Early Works_3

Cindy Sherman_Early Works_2

Cindy Sherman_Early Works_1

Share!

Leave a Reply