Ballerine pieghevoli: è mania, le novità

Complice il matrimonio dell’anno, tra la showgirl Belen Rodriguez e il ballerino di “Amici” Stefano de Martino, le ballerine da borsetta sono tornate sotto i riflettori. Sì perché la neomamma ha deciso di omaggiare le sue ospiti con un piccolo regalo: le ballerine pieghevoli firmate Footzyrolls. Io vi avevo già parlato del Fashion Emergency Pack di Pretty Ballerinas uscito qualche anno fa, un kit salvifico per quelle serate in cui vorreste amputarvi i piedi a causa dei tacchi alti, ma il prezzo era davvero esagerato. Dal 2010 però le cose sono cambiate e così anche i prezzi che sono scesi di molto, oltretutto sono tanti i brand ad aver dato la loro interpretazione della ballerina pieghevole. Le Footzyrolls hanno una confezione pratica che contiene le foldable shoes, una piccola bustina per trasportarle oltre a una busta più grande dove riporre le scarpe “incriminate”.

footzyrolls-wedding-1

Addirittura esistono i sandali ripieghevoli:

footzyfolds-luxe_joan_white-blue_3

Il marchio ButterflyTwists ha creato le slippers in velluto, addirittura gli stivali e i rainboots!

Il brand francese Bagllerina oltre a proporre vari modelli in pelle, ecopelle e neoprene dà la possibilità di arricchire il modello basic con accessori tipo fiocchi, spille, applicazioni e pom-pom, oltre alla piccola pochette porta-ballerine con sottile tracolla in tinta per non sfigurare una volta tolto i tacchi!

pochette

from day to night 2 modelli neoprene

Anche il noto marchio di calzature comode e sicure Dr.Scholl ha proposto la sua versione: la ballerina Pocket (i prezzi sono davvero modici, a partire da 12,00 €).

Tempo fa anche Yamamay aveva proposto la mitica ballerina portatile in tante varianti colore e fantasia, prezzi ideali a partire da 19,90 €.

Yamamour-ballerine-Yamamay

Share!

Leave a Reply