Antony Morato: tributo allo stile italiano

Nell’edizione record di Pitti, Antony Morato ha deciso di presentare la sua collezione autunno inverno 2015-16. L’edizione di gennaio, appena conclusasi alla Fortezza da Basso, mostra infatti risultati eccezionali. Pitti ha battuto tutti i record per quanto riguarda le presenze: 35.000 visitatori, di cui quasi 24.000 buyer, contro i 20.800 dell’anno scorso, con un incremento del 15% rispetto a gennaio 2014, +17% i buyer italiani e +11% i buyer stranieri. Segnali d’ottimismo arrivano anche dal brand Antony Morato che ha dedicato la F/W collection al nostro Paese. Si tratta di un vero e proprio tributo all’Italia e ai suoi valori. Una civiltà il cui fascino ha incantato il mondo, con la sua capitale Roma, simbolo di storia e cultura, modernità e progresso, da tutti considerata la città eterna…

Invito-Pitti-2

Black, l’etichetta fashion della collezione, presenta forme lineari, minimal per un look notturno, molto dark. Linee razionalistiche per tessuti rigidi, lucidi. Un esempio di outfit? Giacca da smoking e pantaloni in pelle.

A.M. adv 8_1147 ST A.M. adv 9_0270 ST

L’etichetta casual, Gold, ricorda lo stile degli anni ’60. Qui il protagonista però è il denim: giubbotti, smanicati si caratterizzano per righe, dettagli matelassé e colori come il blue e il bordeau.

Silver, l’etichetta sportswear si ispira alla Roma classica, le felpe e i giubbotti sono realizzati in nylon trapuntato e le grafiche sono evidenziate da colori esplosivi: arancio e blu elettrico rendono gli abbinamenti di tendenza ma dal tono street.

 _DSC1085 _DSC1243 Img8405 Img8413

Share!

Leave a Reply