Anna Sui – boho-chic internazionale

 


Anna Sui, stilista americana di origini cinesi è osannata da tutte le star di Hollywood. Tra le clienti Sofia Coppola, Christina Ricci, Naomi Campbell, Liv Tyler e molte altre.

Si è diplomata alla Parson’s School of Design. Nel 1991 apre la sua prima boutique a New York dopo aver fatto esperienza in alcune aziende di abbigliamento sportivo. Negli anni successivi la sua attività si espande in America, Europa e nel mercato asiatico. Oggi si contano 50 flagship Anna Sui in tutto il mondo. Il New York Times la menziona nella lista delle maggiori icone della moda degli ultimi tempi.

Nel 2007 ha creato una linea di abbigliamento per teenagers Dolly Girl by Anna Sui e nel 2009 una per bambine chiamata Anna Sui Mini.

I suoi modelli incarnano alla perfezione lo stile boho-chic con molti accenni al mondo cinese nella scelta dei colori e delle fantasie.

Agyness Deyn in passerella per Anna Sui

Nel 2008 è stata una della maggiori sostenitrici della campagna Save the Garment Center, per preservare il distretto della moda di Manhattan.




Profumo con flacone a forma di borsetta

Il sito è tutto un turbinio di farfalle, ma ecco spiegato dalla stessa Anna Sui il motivo:

Butterflies I think they symbolize kind of a free spirit. And I guess maybe that’s what I’m all about.

Prosegue poi rivelando il segreto del suo successo:

There is something about a piece of fabric – when I look at it, I start seeing the clothes it can be made into – I can’t help it. I thought about giving up many times, but if I saw an interesting textile, print, whatever, suddenly I would see a collection. And I guess that is why I’m here – to do these clothes.

Qui potete scaricare e installare il tema di Google firmato Anna Sui per personalizzare la vostra homepage con lo stile della designer (solo per Google Chrome 3.0.195.3+).

 
Share!

Leave a Reply